Qui di seguito trovate alcune immagini di un nostro intervento.

 

Sito archeologico del Furlo. Prima

Sito archeologico del Furlo. Dopo

 

Il progetto in breve:

Archèo  è un progetto ergoterapico finalizzato al trattamento e all’inclusione sociolavorativa di persone con problemi di dipendenza patologica in carico ai competenti servizi dipartimentali, privati accreditati e pubblici. È focalizzato sulle attività di pulitura e manutenzione di siti archeologici e viene attuato con la collaborazione della Soprintendenza Archeologica delle Marche, come da protocollo stipulato tra la Regione Marche e la stessa Soprintendenza. Si estende territorialmente sulle due province di Ancona e Pesaro-Urbino. Coinvolge 5 enti privati accreditati: Irs L’aurora soc. coop. soc. (capofila), Ass. Oikos, Labirinto soc. coop. soc., Ass. Imprevisto, Fondazione Exodus, prevede accordi formali di collaborazione con l’Asur Area Vasta 1 e 2. è prevista, inoltre, la produzione di un video che racconterà l’esperienza e i risultati in collaborazione con la Fondazione Marche Cultura.

Questo l’elenco dei siti degli interventi:

Pesaro Via delle Calligarie
Fossombrone San Martino
Fossombrone Calmazzo Recinto Funerario
Macerata Feltria
Ancona Anfiteatro romano
Sirolo Area archeologica “I Pini”
Ostra Vetere Muracce
Castelleone di Suasa Parco archeologico

Il progetto è finanziato all’80% dalla Regione Marche

Per ulteriori informazioni scrivere a ufficioprogetti@irsaurora.it